martedì 15 gennaio 2013

piante erbacee ruvide

un'erba ruvida, pelosa, pungente, in una parola, rozza ma di una bontà indescrivibile infatti dovete assaggiarla per capire, le parole non servono.
Risotto con borragine e radicchio
per una cristiana che fussi io
200 g di borragine pulita
100 g di radicchio
100 g di riso integrale
4 noci pecan
2 foglie di alloro
2 scalogni
un rametto di rosmarino
olio extra vergine d'oliva
circa un litro di brodo vegetale
una grattata di noce moscata
lavate accuratamente la borragine, eliminate i filamenti dalle foglie più grosse. Tritate lo scalogno, ponetelo in una risottiera con un paio di cucchiai d'olio, soffriggete leggermente e poi aggiungete la borragine e il radicchio tagliati a listarelle, mescolate e aggiungete un mestolo di brodo e fate stufare qualche minuto, aggiungete il riso e le erbe aromatiche; portate a cottura aggiungendo il brodo necessario poco per volta. A fine cottura mantecate con un giro d'olio e la noce moscata, lasciate riposare qualche minuto e servite. Se volete potete mantecare con burro e un po' di parmigiano ma sappiate che è buonissimo e gustoso anche senza.

11 commenti:

  1. madooooo più e'ruvida e pelucchiosa e più mi piaceeee un risotto casareccio casareccio buonissimo presentato cosi :)

    RispondiElimina
  2. Io adoro la borragine; non si trova spesso qui da noi ma è buonissima.

    RispondiElimina
  3. che ricordi di gioventù...che hai riportato alla mente. Quando mio padre tornava da cogghiri a minestra sabbaggia...e in mezzo qualche pedi di borragine. Peccato che dove vivo adesso non se ne vede...complimenti per l'idea e per le foto una megghiu ill'autra (una meglio dell'altra)

    RispondiElimina
  4. Adoro le piante spontanee e la borragine in particolare, non vedo l'ora che arrivi la primavera per andare per campi, qui ora è tutto gelato, non credo che riuscirei a procurarmela!!!
    Un ottimo piatto, ma che te lo dico a fare? LO sai già!;)

    RispondiElimina
  5. ma che bello questo riso beddazza mia!!!!! :*******

    RispondiElimina
  6. La conosco e ne feci un pesto anni fa, ce l'ho negli archivi!Solo ce procurarla qui è un'impresa, molto costosa!
    Mamma mia cosa darei pe'il tuo risotto!!!
    Bacione

    RispondiElimina
  7. Oh che bello questo risotto!! Mi piace, mi piace la ruvidità, il sapore casereccio, tutto!! Ma la si trova la borragine? Non l'ho mai cercata, devo vedere se la trovo. Mancavo da un pezzo, periodo "nuovo", rimetto ordine in casa e dentro di me. Un abbraccioooo!!!

    RispondiElimina
  8. Queste erbe di campo fanno sempre bene, quindi ben vengano le ricette!
    un bacione

    RispondiElimina
  9. Io adoro la borragine: col riso, a polpette, a parmigiana, a sformatino... ogni scusa è buona per mangiarla. Sarà ruvida ma è gustosissima.
    Un bacio grande

    RispondiElimina
  10. Sono vegetariana e cerco ricette come queste che mi possano aiutare a variare la mia alimentazione.Questa senza dubbio mi la copio.Baci

    RispondiElimina