lunedì 5 agosto 2013

Caldo?

Pochi non amano la nutella ma esistono sulla faccia della terra, lo so. I gusti non si discutono, ci mancassi... MA, se la ami la amerai per sempre anche dopo averne mangiata talmente tanta, a palettate, da essere (quasi) disgustato. Ai miei tempi il cioccolato, in toto, non si mangiava mai d'estate, ma picchì, mi chiedo oggi, dopo 'na para d'anni chi passaru. In effetti, figghioli miei diciamolo, non c'è motivo. Se poi mi diciti che "c'è caldo, che 'palle' accendere il forno, non se ne può più di calore, fammi 'na cosa fresca" allora dico "occhei, ti preparo un cheesecake alla nutella arricchita di fettine di pesche tagliate sottili sottili che non potete dire di no"
Volete sapere la verità? Non ero sicura sicura del risultato finale; mi dicevo: ok pesche e cioccolato ma pesche e nutella? Non è lo stesso, allora nenti fici? Ho preparato il ripieno alla nutella e poi ci ho 'pucciato' dentro una fettina di pesca...
lasciatevi pregare, appuntatevi 'sta ricetta
per 10 cristiani
tempo di preparazione: 30 minuti
tempo di riposo: 7 ore 
difficoltà: facile
270 g di biscotti digestive
100 g di burro
500 g di philadelphia
80 g di zucchero a velo setacciato
300 g di Nutella
500 ml di panna
50 g di zucchero a velo setacciato
2 pesche a pasta bianca
Tirate fuori dal frigo il formaggio e portatelo a temperatura ambiente. Sciogliete il burro e mescolatelo ai biscotti ridotti in farina. Foderate con carta forno, il fondo di uno stampo apribile di 22 cm di diametro, sigillatelo con la cerniera e distribuite il composto di biscotti e burro. Livellate con un batticarne e riponete la teglia in frigo. In una ciotola sbattete con le fruste elettriche, il formaggio con 80 g di zucchero a velo, unite la nutella e continuate a sbattere fino a ottenere una crema. Unite 250 g di panna semi montata con 25 g di zucchero mescolate con una spatola, delicatamente per amalgamare. Versate dentro la teglia, livellate e riponete in frigo per almeno 4 ore. Montate la panna rimasta con lo zucchero avanzato, distribuite sulla crema alla nutella e ripassate in frigo per ancora un'ora. Lavate le pesche asciugatele, tagliatele a metà eliminando il nocciolo. Affettatele sottili con una mandolina e distribuitele formando a cerchi concentrici dall'esterno verso l'interno. Passate per un paio d'ore nel surgelatore prima di servire.


27 commenti:

  1. bonaaaa....così nutella tutta l'estate!!!! :P

    RispondiElimina
  2. io infatti non dico di no, ho già la bocca aperta!!! Purtroppo sono di quelli che la Nutella la lovva!

    RispondiElimina
  3. Oddio...noi siamo tra quelli che ne farebbero pure a meno ;)
    Però la tua torta ci piace moltissimo...eh..ci incastri con le pesche!!
    Bellissimo l'effetto double e perfetta la decorazione!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Ora la preparo per i nipotini ......tra niutella e philadelphia, li invito a nozze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah, si scialano *
      love mammina
      Cla

      Elimina
  5. ahhhahhahhhhh mi hai fatto morire! io quoto su tutto! peccato che nei supermercati ho avuto difficoltà a trovare la cioccolata come al solito, anche se in effetti capisco perchè. Ma con la nutella sto problema non esiste ;-) noi finimmo la scorta di 9 kg che avevamo...uffa! mi consolo futtinnuti 'na fedduzza di sta torta che a vederla già m'arricriavu! non solo è buonissima, ma spettacolare la facisti!!! tanto di cappello cara la mia sicilianella bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gioiaaaaaaaa, chi ssì duci grazie coriceddu *
      Cla

      Elimina
  6. Un piatto interessante da non perdere

    RispondiElimina
  7. No no, non mi lascio pregare, è bastata la parola Nutella per farmi cadere in tentazione. La proverò perché l'abbinamento con le pesche manca alla mia lunga lista di matrimoni perfetti ^_*
    Un caro abbraccio e grazie infinite per gli auguri, ho apprezzato molto.
    Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia bedda, provala, chi l'ha fatto non se n'è pentito ghghgh
      è stato un piacere, ancor più questo tuo apprezzamento
      :*
      Cla

      Elimina
  8. buono questo dessert estivo anche se c'è il cioccolato che anche ai miei tempi non si mangiava d'estate, grazie e buona serata

    RispondiElimina
  9. Et voilà, Luca ed io siamo tra quelli ( pochissimi )che non amano la nutella, ma aspetta, aspetta che non abbiamo finito! Premesso che la nostra Alice Ginevra ne va matta invece, premesso che Luca incoerentemente va matto per la fetta classica di pane con sopra spalmati mascarpone e nutella e ha corrotto anche me, premesso questo, ti dobbiamo dire che questo cheesecake non solo lo mangeremmo, ma ce lo spalmeremmo anche addosso tanto è godurioso, quindi per oggi viva la nutella!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahah!
      Evviva la coerenza felice sono
      *
      grazie cari miei
      Cla

      Elimina
  10. Bellissima, gustosissima e freschissima! Grazie per aver condiviso questa super ricetta. Sono d'accordo con Luca and Sabrina sul spalmarselo addosso :)
    Per quanto riguarda la Nutella, non è realizzata con i prodotti migliori (olio di palma) ma chi la ama, non può tradirla!

    RispondiElimina
  11. ma che bellissimo fiore golosooo! Ma lo sai che sono a Palermooo :O
    baciuzzi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che dici?
      Quanto ti fermi?
      ce la facciamo ad abbracciarci?
      love
      Cla

      Elimina
  12. A me la nutella NON piace. Ma questo dolce mi fa venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  13. A me la Nutella piace, piace da matti...me la mangio, spesso, a cucchiaiate, naturalmente di nascosto!
    Per quanto riguarda "sederti vicino a me"...vieni, vieni...con una bella fettazza di questa però!
    ;-)
    Cri

    RispondiElimina