venerdì 6 marzo 2009

La rosa screziata di Silikomart



quanto mi piacerebbe dirvi che questo stampo me l'hanno regalato loro
quanto mi piacerebbe dirvi quanto gli è piaciuto il mio blog e bla, bla, bla, bla e per tutti questi motivi mi hanno mandato una fornitura pazzesca di stampi al silicone ahahahah non sanno nemmeno che esisto e poi perchè dovrebbero?
invece l'ho comprato lo stampo ;) uno solo però ne ho comprato picchi custano ahahahah
Io però devo dire pubblicamente quanto siano eccellenti e lode questi prodotti, devo dire che sono fantastici, quando è loro è loro, ho sempre odiato gli stampi al silicone perchè mi restavano appiccicate tutte le preparazioni e le malanove che arrivavano non erano poche ma assai, con questi mi sono ricreduta!
;)




vi ricopio la ricetta ma lasciatevi pregare, andate sul loro sito e rifatevi l'occhi.
Ingredienti
Stampo rose, diametro 18
4 uova
340 g di farina
175 g di burro
170 g di zucchero
40 g di cioccolato fondente
Alchermes oppure colorante alimentare rosso
2 cucchiai di rum
mezza bustina di lievito

In una terrina amalgamate il burro, fatto prima ammorbidire a temperatura ambiente, con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite quindi le uova uno alla volta, mescolando perfettamente dopo ogni aggiunta.
Incorporate il lievito alla farina, setacciate il composto, e unitelo a cucchiaiate alla preparazione di uova. Profumate con il rum quindi dividete la preparazione in tre parti lasciandone un terzo nella terrina iniziale disponendo gli altri due terzi in altre due terrine. Unite ad una porzione il cioccolato fatto prima fondere a bagnomaria e mescolate per amalgamarlo bene. Procedete ora unendo alla seconda porzione due cucchiai di Alchermes o qualche goccia di colorante alimentare rosso e mescolate l’impasto in modo che il colore si distribuisca uniformemente. Avrete così tre composti di tre differenti tonalità di colore. Versate parte dei composti ottenuti nello stampo "Rose"di Silikomart da 18 cm di diametro e alternateli fino ad esaurimento. Otterrete così un effetto variegato che simulerà una rosa screziata.
Prendete lo stampo e inseritelo nel forno caldo a 200°C con l'anello rigido in dotazione, dopo una decina di minuti abbassate la temperatura a 170°C e cuocete per altri 40'. Una volta pronto fate raffreddare completamenteil dolce nello stampo. A tempo debito sfilate l'anello rigido e con una leggera pressione delle mani sformate il dolce che si staccarà VERAMENTEEEEEE!!! agevolmente dallo stampo.
Nota: dopo aver letto il commento di Minnie, ho deciso di mettere una nota a piè pagina, perchè ciò che è capitato a me è successo anche a lei; seguendo la ricetta sul sito della Silikomart dove viene indicato lo stampo diametro 18 il composto viene fuori dal contenitore, quindi consiglio 3 opzioni ;)
si potrebbero diminuire le dosi, comprare lo stampo più grande o come farò io, tagliare via la calotta superiore e utilizzarla con delle creme o per adesso si potrebbe accompagnare un gelato alla vaniglia ;)




27 commenti:

  1. ma che bello che è questo dolce...lo stampo in silicone nn l'ho mai provato ma adesso visto i risultati mi sa che devo rimediare:-)baci imma

    RispondiElimina
  2. una meraviglia questo stampo!!!
    una meraviglia anche l'alzatina in ceramica bianca....vado sul sito a farmi un giro e a farmi regalino!!
    BUON WEEK END :-)

    RispondiElimina
  3. Te possino ma non potevi dirmelo??
    Li ho chiusi dentro al mobile in sala a prender muffa..ahahahah!

    RispondiElimina
  4. Ecco, io solo gli occhi posso andare a rifarmi sul loro sito (cosa che daltronde faccio puntualmente) per lo stesso motivo che hai esposto tu, però se i Signori in questione leggessero quì, li vorrei informare del fatto che sarei disposta a far loro pubblicità di quì all'eternità se mi volessero pregiare di uno (due-tre-quattro) dei loro stampi;)
    ihihihih
    Comunque a parte questo, ottima questa rosa, da sfogliare fetta dopo fetta:)
    Buon we Claudia e tanti baciuzzi*

    RispondiElimina
  5. a parte che lo stampo sembra di una liscia morbidezza tutta da accarezzare (roba da feticismo culinario)... la torta invece secondo me sa di zuppa inglese al forno, gli ingredienti sono quelli... che dici zietta cara? baci morbidosi da noi due

    RispondiElimina
  6. ma che meraviglia questa torta!!! io ho tre stampi di silicone, uno a cimabella, uno da plum cake e uno per 6 muffins, e tutti sfornano a meraviglia... ma questo è davvero fenomenale!!

    Claudia, non mi dire che quella peonia che c'è nella foto è vera... perché se è vera vuol dire che hai già le peonie fiorite.... INVIDIAAAAA: qui fa ancora freddo e io, come te, vorrei essere nata al centro della terra, e
    adoro le peonie...
    baciuzzi

    RispondiElimina
  7. bellissimo questo stampo, veramente scenografico;))

    RispondiElimina
  8. Oh, una rosa formato torta, grandiosa! Ti adoro
    Buon fine settimana carissima claudia :-)

    RispondiElimina
  9. è vero eh che sono di qualità, ma a me me li hanno mandati e non li uso mai, sarà che uno è a forma di cattedrale gotica dorato e non è proprio una cosa che se vedessi in giro comprerei... poi c'è quello per i cioccolatini, che io mai ho fatto in vita mia e non lo mangio neppure il cioccolato, ci ho fatto le gelatine di azuki però, poi c'è quello dei mini plumcake, anche quello usato una volta per fare il post se no pareva che me ne approfittavo... sono troppo difficile io per le sponsorizzazioni... l'unica cosa che proprio è una figata è il tappetino che uso per pane, crakers, biscotti, non uso più tutta quella carta forno... la vuoi la cattedrale? te la mando? :-))

    naa secondo me non è vero che l'hai comprato, te l'hanno mandato e hai trovato un modo carino per fare il post senza che sembri uno spot ;-) figurati se a un blog così importante non gli mandano gli stampi!

    RispondiElimina
  10. Je passe pour te remercier beaucoup de ta gentillesse et comme nous sommes samedi, je te souhaite un super week-end….chez nous, c’est la pluie. MAGNIFICO....

    RispondiElimina
  11. Imma,
    questi stampi sono fenomenali
    :)
    bacetti
    cla

    Ciao Paola,
    grazie fatto il giro? e il regalino?
    :)
    ***
    buon fine settimana anche a te *

    Loryyyyyy,
    ahahahah, come ti dicevo su altri terminali..."fici malavita pi nun parrari"
    ahahahahah ***
    love
    cla

    Sweet,
    marò quanto costano st'affari! però diamo a Cesare quel che è di Cesare...boni sunnu!
    ;)
    se vuoi ti aiuto a fare la pubblicità da qui all'eternità ahahahah
    ***
    baciuzzi lovvosi e buon we
    cla

    Frenci, ragione hai , ci vidisti bonu, pare di velluto 'sto stampo
    dico che devi stampare un bacionazzo lovvoso alla mia treenne preferita
    ***

    Val,
    panzonello mio,
    hai trovato degli stampi di ottima qualità di sicuro, questi hanno un anello che regge tutto il composto mollacchero all'interno e poi nonostante abbiano tutte le scanalature spaziali, il dolce si sforma come se nulla fosse
    ***
    no tesoro non te lo dico quella peonia è di stoffa, ma è veramente una bella peonia finta ***
    baciuzzi anche ate e al panzonello ***

    Pamy,
    già ;)
    **
    cla

    stella nel giardino,
    :)
    grazie ti adoro pur'io ****
    buon fine settimana anche a te dolcezza di donna sempre nel giardino *
    ***

    Stella,
    tu hai un blog fuori dal comune
    ci credo che te lia hanno mandati ;)
    il tappetino lo voglio comprare anch'io mi sembrava dal catalogo, una figata sma adesso che me lo confermi faccio un ordine magari va!
    Non ti disturbare per lo stampo stella grazie sei davvero carina ****
    ti mando tanti baciuzzi
    grazie ***

    Eleonora,
    bedda mia grazie a te*
    che cosa comica tu mi parli in francese ed io ti rispondo in siciliano
    ;)
    ****
    sereno WE ***
    cla

    RispondiElimina
  12. ciao,
    complimenti per il dolce! gli stampi in silicone sono l'invenzione del secolo.
    posso farti una domanda...informatica, visto che ti leggo da un po' (anche per ragioni di simpatia da concittadina) e mi piace tanto come è sistemata la tua pagina? sto cercando di inserire sul mio blog (Toni's Pastries) qualche elemento decorativo, il free counter, la licenza, etc. ma...non so come si fa! finisco sempre a trovare codici da copiare, ma poi Blogger mi dice che ci sono errori di tag. Ma dove si incollano 'sti codici? o dove si trovano le informazioni per imparare? Ti sono grata fin d'ora per qualsiasi aiuto! Saluti a Palermo tutta (io l'ho lasciata...)
    Antonella

    RispondiElimina
  13. Regalato o comprato, fatto sta che con questo stampo una classica focaccia ha assunto una forma davvero spettacolare!
    bacioni

    RispondiElimina
  14. cè l'ho nach'io questo stampo che è bellissimo , ti esce un dolce stupendo come la tua !

    RispondiElimina
  15. Prima di tutto: FOTO SPLENDIDE!!!!!
    conosco questi stampi io li ho per minimuffin e muffin, anch'io comprati!!! Li trovo favolosi si sforna benissimo!!! Questo fatto a rosa è veramente bello!!!
    Un bacione buona domenica :***
    giulia

    RispondiElimina
  16. Cummari bedda bedda...superbella la tua rosa e che io te la invidio Cumma!!! non ce l'ho ancora questo stampo e quanto mi piace ancora di più, di più, di più, la tortina che hai fatto con quella punta di rosso che ci sta un'amore!!!!

    ps: m'hai ricordato una cosa...sai cumma?...tra qualche settimana mia mamma sarà qui e m'ha detto...cos'é che vuoi che ti porti?...io: ma niente, c'ho tutto...ed invece no!!! Cumma' l'alchermes, qui non ci stà, o io non l'ho ancor trovato ed ecco la genialità della mia cara cummari che me l'ha ricordato...vado a telefonare mamma!!!!
    un baciotto grosso grosso!

    RispondiElimina
  17. Porcaccia miseria Claudia: ieri ho comprato altri 3 stampi in silicone per fare cioccolatini (non so più dove metterliiiiii hahahahahaha)
    Se ti va di scoprirmi un po' di più vieni a trovarmi: c'è un meme per te :-D
    Ciaoooo, Jacopo

    RispondiElimina
  18. Bellissimo il dolce, immagino il sapore!e stupende le tue foto, evocano tranquillità :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  19. hahahaha che schianto che sei Claudia.....anche a me non me li hanno regalati ..non mi filano per niente.... hehhehehe però guardando il tuo dolce devo dire che è assolutamente perfetto!
    ti aspetto alla mia raccolta di strudel non mancare ok? un bacio Pippi

    RispondiElimina
  20. Cal, come te non c'è nessuno e se davvero non ti vconoscono non sanno proprio cosa si perdono!!!!!!!!!
    Io pure fortunatamente ( o no, dal punto di vista del portafoglio) ho scoperto un rivenditore vicino casa, devo ancora provare l'ultimo acquisto!!!
    Tanti baci di corsa, qui dal pai mi scade il tempo alle 8 di mattina, peggio di cenerentola!!! :)))

    RispondiElimina
  21. Antonella,
    ti ringrazio :)
    io non sono una cima in fatto di computer anzi...però seguendo il concetto dello smanettamento ho imbroccato delle strade che mi hanno portato ad inserire le cosine che cerchi anche tu. Se clicchi sul mio free counter troverai tutta una serie di codici da copiare, purtroppo quello è inevitabile, dovrestri trovare anche delle istruzioni da seguire e poi lo incolli in una pagina html javascript che trovi su "personalizza" e aggiungi un gadget
    spero di essere stata chiara :)
    baci da PaleMMo
    Cla

    Gemelle,
    è vero che una tortina banalotta assume un aspetto quasi fiabesco?
    ***
    cla

    Mary,
    è favoloso ahahahah
    ***
    Cla

    Giulia
    prima di tutto GRAZIE ***
    un bacione
    Cla

    Cummari duci
    quella punta di rosso fa la differenza ;)
    vero???
    sono contenta di essere per te anche un promemoria, hai visto a hce servono le cummari?
    ahahahah
    bacioni alla mamà appena arriva ***
    Cla

    JAJO
    la miseria ci colpa Jajo se fossimo ricchi...avremmo comprato la silikormart avremmo così tutta la produzione ed anche dove metterli ahahahah
    vengo a scoprirti *
    Cla

    Fatina mia,
    grazie mi piace assai questa cosa che mi hai scritto ***
    Cla

    Pippi,
    facciamo un club di quelli che non ci filano proprio ok? ahahahah
    parteciperò alla raccolta ***
    baciuzzi
    ***

    Elvira
    ahahahahah, amica mia sei adorabile *
    Bacionazzi
    Cla

    RispondiElimina
  22. Ciao cara.
    Qualche giorno fa, cercando una ricettina per questo meraviglioso stampo, mi sono imbattuta nel tuo blog.
    Beh, complimentissimi!
    Me lo sono spulciato tutto e ci sono delle vere meraviglie!
    Ma torniamo a questa torta; mi sembrava un po' piccolino come stampo, ma dopo averlo cercato disperatamente, l'ho visto lì appeso in un negozietto e non ho saputo resistere!
    Ho copiato la tua torta pari pari e qui è successo il disastro!!!!
    Già mi sembrava che il composto era un po' troppo... volevo tenerne un po' da parte... poi mi sono detta: "se l'ha fatta lei è una garanzia!"...
    Beh, durante la cottura è lievitato ed è uscito tutto dallo stampo!
    Praticamente la mia torta è venuta alta 12 cm. ed il composto ha riempito pure il buco al centro (buonissima però!!!)!
    Ora mi chiedo: "sono io una ciofeca o effettivamente le dosi sono un po' troppe??!!!!
    Si, lo so, sono stata un po' troppo prolissa, a questo punto ti sarai già addormentata ... ma comunque ancora tanti complimenti!
    p.s. Ovviamente tornerò spesso a trovarti!!!
    Ciao
    Lisa

    RispondiElimina
  23. Lisa,
    ciao e grazie per la fiducia ;)
    ti confermo che anche a me è venuto fuori un po' di composto mentre era in forno a cuocere ed anch'io ho avuto le tue stesse perplessità quando ho riempito lo stampo con la crema, probabilmente nello stampo più grande viene come ci si aspetterebbe. Le istruzioni allegate allo stampo probabilmente traggono in inganno, io le ho seguite pedissequamente! comunque ho tagliato via solo la colotta superiore e quello che vedi è il risultato finale.
    Adesso metto una nota con queste perplessità grazie
    a presto
    Cla

    RispondiElimina
  24. sono tina e girovagando un pò ho visto che hai fatto la torta a forma di rosa. premetto che la forma l'ho usata una sola volta e in quella circostanza la torta mi è venuta dura.l'ho fatta cuocere per circa 6o minuti poichè tirandola fuori dal forno dopo circa 35 minuti era cotta fuori e cruda dentro ossia liquida.potresti dirmi come fare per una cottura uniforme?grazie

    RispondiElimina
  25. Ciao Tina,
    benvenuta!
    tu hai seguito le istruzioni della ricetta? Ne sono sicura, quindi probabilmente il problema sta nel forno. Potresti abbassare la temperatura del forno e cuocere più lentamente, oppure mettere la gratella del forno più alta rispetto alla fiamma se hai un forno a gas ovviamente. spero di esserti stata utile se ci riprovi fammelo sapere ciao
    cla

    RispondiElimina
  26. ciao sono tina grazie di cuore l'ho fatta di nuovo la torta a forma di rosa ho seguito i tuoi consigli e via una torta cotta bene e non dura grazie per l'aiuto

    RispondiElimina
  27. Tina,
    contenta sono!
    grazie a te per avermi comunicato la riuscita della tua esperienza :D
    quando vuoi chiedi pure, se sarò in grado di risponderti lo farò con immenso piacere
    ***
    cla

    RispondiElimina