lunedì 9 marzo 2009

'a frittedda


potrebbe sembrare una frittata o robe simili e invece...no!
;)
è un piatto a base di verdure freschissime, un piatto umido facilissimo, un piatto tipico siciliano che viene mangiato anche nella versione agrodolce, ma non da me :)



ingredienti per 4 persone
1 kg di fave fresche
600 g di piselli freschi
5 carciofi piccoli
2 scalogni
4-5 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
sale e pepe
1 limone

Sgranate i piselli; sgusciate le fave se sono piccoline e tenere meglio, in caso contrario eliminate la buccia dura. Mondate i carciofi, (qui è molto diffusa la varietà con le spine) eliminate le punte, le foglie più dure e il fieno, affettateli a spicchi e metteteli in acqua acidulata con il limone spremuto. In una padella fate dorare nell'olio lo scalogno affettato sottilmente, aggiungete i carciofi e cucoceteli per circa 5 minuti, unite le fave e i piselli, fate insaporire e versate mezzo bicchiere d'acqua salate, pepate e cuocete a fuoco basso per circa 20 minuti con il coperchio poi ancora altri 5 minuti senza il coperchio.
Nella versione in agrodolce, basterà aggiungere alle verdure già cotte l'aceto mescolato allo zucchero, fate evaporare a fuoco vicace e poi fate riposare.


30 commenti:

  1. Io le fave non le ho ancora viste purtroppo, ma le attendo in agguato e sicuramente proverò a cucinarle come te!!! Qui ci sono i primi boccioli sugli alberi da frutto..dai ce ci siamo:))

    RispondiElimina
  2. che bella ricetta primaverile! conoscevo questo piatto ma per me era senza nome!

    RispondiElimina
  3. è un piatto che porta un vento di primavera anche da queste parti :-)
    un trionfo di verdure

    RispondiElimina
  4. mmmmm....me la appunto per quando avrò materiale fresco nell'orto!
    Buonooooo!
    Ciao
    Martina

    RispondiElimina
  5. ecco un piatto quasi terapeutico... e sguscia e sbuccia e sfoglia, hai modo di fermarti a riflettere e di rilassarti (per la loro tipologia ci avrei visto anche i fagiolini!), ultimamente con la mia treenne scatenata avrei bisogno di cucinare montagne di frittedda per calmarmi!!! molto fresca e appetitosa la ricetta, bacioni primaverili da noi due

    RispondiElimina
  6. E' un piatto che ho scoperto quest'anno! L'ho mangiato solo una volta purtroppo :( Cat

    RispondiElimina
  7. Buonissima. Io la preferisco in agrodolce. E il giorno dopo è più buona.

    RispondiElimina
  8. Ahhhhhhh, cosa vedo!!!Neanch'io la mangio in agrodolce, ma così la adoro:)
    Baci**

    RispondiElimina
  9. Adoro il misto di verdure :-) e con carciofi e fave mi sembra un buono spunto per Pasqua!
    Baci

    RispondiElimina
  10. E' da un po che vediamo un sacco di ricette con le fave! ci state veramente inogliando a provarle!
    Questa insalata calda non sembra niente male...verde!
    bacioni

    RispondiElimina
  11. Ottima, io non l'ho mai assaggiata in agrodolce, ma amando i sapori agrodolci forse non mi dispiacerebbe. Comunque già così è strabiliante, anzi domani compro le fave e la faccio!

    RispondiElimina
  12. sai che pensavo di approfittare di questasosta barese per comprare le fave di quizz..ma come cosa sono???Proprio quelle fave piccoline a cui non si toglie la buccia, e che si possono mangiare anche crude!!! Buona buona la frittella, e nella versione non agrodolce se la spazzolerebbe anche il marito!!!! BAciiii!!! :***

    RispondiElimina
  13. Che il tuo sito era una bella scoperta, l'avevo intuito già l'altro giorno.
    Il bello del saltellare di link in link sono i tesori che si scoprono in rete!
    Ora, tu non lo sai, ma io sono una rinomata copiona di ricette.... quindi prevedo che non appena saranno "rintracciabili" sul mercato le favette... a prezzi umani... io questa cosina qui la provo!
    Grazie dei bei consigli!

    nasinasi

    RispondiElimina
  14. ahhh se mi piace la frittella!!!! :)) qui di fave se ne vedono poche e per pochissimo tempo.. ma quando le trovo zaaacccccc l'operazione frittella scatta immediatamente :))
    un bacioooo

    RispondiElimina
  15. Niente di più bello per propiziare l'inizio della primavera!
    Bacioni beddazza

    RispondiElimina
  16. dunque, io adoro le verdure in generale, adoro i carciofi, e le fave, e i piselli... e infine trovo adorabile te, e mo??? come si fa? si va al mercato, si compra il necessario e si cucina!!!

    RispondiElimina
  17. Ma che bella la tua padella!!! Di che materiale è ?
    Ti seguo da tanto, famiglia di mio marito palermitana...Un abbraccio alla più simpatica!

    RispondiElimina
  18. Elga,
    uh quelle che ho trovato erano tenerissime :)
    si dai che ci siamo, la natura si sta risvegliando :*
    Cla

    Ciao Giò,
    hai visto? adesso un nome ce l'ha!
    la ricetta è davvero un elogio alla primavera e alle primizie
    Cla

    Gu,
    un trionfo si vero!
    :)
    *
    cla

    Martina,
    si e poi mi dici?
    bacetti
    cla

    Frenci,
    vedi questo è l'aspetto terapeutico della ricetta, soprattutto di questi tempi dove esiste già tutto bell'è pronto, tutto precotto e surgelato. quello di sgusciare, sfogliare e sgranare è "IL LAVORO" che precede la ricetta, la quale in fin dei conti è assolutamente semplice e veloce.
    I famosi preliminari li vogliamo considerare ancora?
    ;)
    baci a voi due *
    cla

    Cat,
    buono però vero?
    *
    Cla

    Flavia,
    confermo la bontà del giorno dopo
    ;)
    *
    Cla

    Sweet,
    ;)
    un altro punto in comune evviva *
    Cla

    Stella nel giardino,
    è un'ottima idea per Pasqua vero! anche per pasquetta, si mangia anche freddo ;)
    Bacioniiiii***
    cla

    Gemelle,
    è il momento della bella verdura fresca, lanciatevi anche voi su su,
    è un piatto che si mangia anche freddo :)
    **
    cla

    fantasie,
    sono contenta di aver stuzzicato la tua voglia, fammi sapere se ti è piaciuta
    ciao
    Cla

    Elvira,
    ho dovuto barare sulla quantità delle fave perchè quelle realmente messe erano meno, considerando che sbucciavo e mangiavo ahahahah
    ***
    cla

    Miciapallina,
    allora siamo 2 copione spudorate piacere! siamo perfettamente allineate ;)
    grazie a te per il graziosissimo commento nasinasi anche a te ***
    cla

    Viiiii,
    panzonello duci,
    evvai con la frittellaaaaaa
    love love ***
    Cla

    Saretta,
    Vero?
    vero!!!
    bacioni anche a te ***
    Cla

    Vale panzonello di mare,
    al mercato trovi tutto per cucinare, forse tra un po' sul bancone del tuo mercato troverai anche me solo per te ***
    Cla
    ***

    RispondiElimina
  19. Tamara,
    La mia padella è di rame ;)
    ci tengo tantissimo :)
    sono contentissima di leggere un tuo commento hai fatto benissimo a scrivermi, un abbraccio da qui per tutti voi
    grazie ***
    Cla

    RispondiElimina
  20. che bontà questo piatto freschissimo che anticipa la primavera...complimenti Clà!!
    Un bacio!!

    RispondiElimina
  21. Qui ancora niente fave ma mi salvo la ricetta e appena le trovo....
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  22. il tuo tegame in rame stagnato è bellissimo!

    RispondiElimina
  23. Tutta la primavera in un piatto! Mi sembra ottimo, ma temo che dovrò aspettare ancora un po' per avere tutti gli ingredienti... Mi segno la ricetta! Ciao

    RispondiElimina
  24. Ovviamente anche questa volta il mio complimento è duplice!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  25. A Roma si chiama vignarola.. mi hai fatto venire l'acquolina in bocca, bella preparazione!!

    RispondiElimina
  26. Elisa,
    *
    grazie bella *
    Cla

    Fra,
    per adesso le fave niche niche fanno bella mostra di se nei negozi di frutta e verdura, verrebbe voglia di comprarle iogni giorno :)
    **
    cla

    Elena,
    che grande piacere averti su queste paginette ;)
    grazie molte *
    cla

    Pasadena,
    ...tu sei capitata a proposito dolcezza ****
    grazie
    bacetti
    Cla

    Anicestellato,
    ;)
    ma ti posso chiamare con il tuo nome di battesimo?
    :)
    grazie dolcezza ***
    cla

    Barbara,
    vero? grazie adesso ne so un'altra ***
    Cla

    RispondiElimina
  27. adoro tutti e tre e ancora nn sono riusciti a prepararli ... che sfiga!
    mi sa che devo venire da te per mangiarli!
    baci

    RispondiElimina
  28. Eddai! vieni qui Lalla, ti aspetto
    :)
    *
    Cla

    RispondiElimina
  29. Ciao complimenti peri blog.. non é che potresti darmi qualche dritta, inerente alle foto.. sono meravigliose quelle che fai.. che cosa usi? hai qlk malizia? e il programma che programma usi..? grazie mille

    RispondiElimina
  30. Vally,
    ciao ti ringrazio per i complimenti :)
    dritte per le foto non ne ho purtroppo io utilizzo la mia Sony modello DSC-H5, che poi non è mia ma del mio sposo ;)
    tra l'altro non la sfrutto quanto dovrei in effetti, non uso nessun programma, gli unici escamotage che utilizzo sono cartoncini colorati per gli sfondi, luce naturale, tovaglie o pezzi di stoffa ricercati e stoviglie anche quelle particolari il resto vien da se
    :)
    grazie un bacio
    Cla

    RispondiElimina