venerdì 15 novembre 2013

Nigella, tanto love

Niè, 'sta figghiola è troppu bedda! Ma non è solo bella è anche bravissima, guardare mentre conduce la sua trasmissione è un gran piacere visivo, è altamente comunicativa, piacevolmente simpatica, drammaticamente bella e straordinariamente brava. Un piacere da elaborare fino al compimento della ricetta per assaporare quello che lei ha fatto vedere amabilmente in tv. Si, perché se leggete la ricetta non basta per accendere la miccia. Se, con il blog la foto deve essere accattivante per scatenare la voglia di provare la ricetta, con lei basta guardare una sua puntata per volere preparare l'intero menù e magari andare ad assettarisi cu idda e l'amici sò.
preparazione: 30 minuti
cottura: 1 ora
difficolta: media
per la base
200 g di digestive
50 g di burro
100 g di cioccolato fondente 
50 g di arachidi salati
per il ripieno
500 g di Philadelphia a temperatura ambiente
125 ml di panna acida
3 uova
tre tuorli
200 g di zucchero
150 g di burro di arachidi liscio
per il topping
250 ml di panna acida
100 g di cioccolato al latte
30 g di zucchero di canna

frullate i biscotti con le arachidi, aggiungete il burro a pezzetti, il cioccolato a scaglie. Foderate uno stampo apribile da 24 cm di diametro con la carta forno, distribuite il composto di biscotti e, con il dorso di un cucchiaio appiattitelo sul fondo. Mettete in frigo mentre preparate il ripieno. Con le fruste elettriche montate il formaggio con lo zucchero, aggiungete la panna, le uova, uno alla volta, e il burro di arachidi. Versate il composto dentro la tortiera e infornate a 160°C per 50 minuti; nel frattempo preparate il topping. Sciogliete a bagnomaria  il cioccolato tagliato a pezzetti, aggiungete lo zucchero e la panna acida,mescolate fino a ottenere una crema liscia, versatela sulla torta e infornate ancora per dieci minuti





21 commenti:

  1. Una bomba di gusto questa torta, che brava!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una bomba anche di calorie, Arianna! Grazie ma brava fu Nigella ;)
      Cla

      Elimina
  2. oh madonna che bontà...complimenti beddha mia!!! :)

    RispondiElimina
  3. niè, sono a dieta. passo
    me la mangio con gli occhi come le altre :)
    baciuzzi sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se sei a dieta chiudi pure gli occhi s'ingrassa anche a taliare ahahahah
      *
      Cla

      Elimina
  4. Buono! semplicemente philadelphia e panna acida per un sapore che si scioglie in bocca, complimenti!
    il dessert da forchettina e da assaporare lentamente!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Ma lo sai che, incredibile ma vero, io non l'ho mai vista?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noooooooo, non puoi immaginare che spettacolo che è!
      guardala anche su internet
      :*
      grazie
      Cla

      Elimina
  6. mariaaaa ho cominciato a salivare a manetta! a me pure lei piace molto, ma nun t'a siddiari...tu chiu bedda si ;-)

    RispondiElimina
  7. mihhiii sti foto...istigazione a delinquere, sunnu!

    RispondiElimina
  8. lussuriosa, assolutamente lussuriosa.....Buon we !

    RispondiElimina
  9. Nigella è una cuoca meravigliosa, la seguo sempre in tv è davvero un piacere vederla cucinare anche se la mia anima vegetariana-salutista è abbastanza lontana dal suo trend culinario :) Un dolcetto come si deve però ogni tanto ci può stare...e sarà brava lei, ma anche tu che hai eseguito la sua ricetta al meglio! Complimenti ;)
    Alice

    RispondiElimina
  10. Nigella e' una delle donne piu' inconsapevolmente erotiche che appaiono sullo schermo. Ogni volta ne sono ipnotizzata e mi domando come un uomo non venga sovrastato dall'ormone in sua presenza. Lo e' veramente, nella sua morbidezza, nel suo totale godimento quando manipola il cibo e crea quei piatti devastanti per la nostra misera capacita' di immaginazione. E poi, colpo finale, quando compare in vestaglia, per assaltare l'avanzo nel cuore della notte, sia pollo fritto o torta al cioccolato. Freddi marmati di frigorifero, finiscono immediatamente nella sua bocca. Come si fa a non innamorarsi di lei? Di conseguenza, come si fa a non capitolare di fronte a questa libidine di cheesecake? Dimmelo tu!
    Bacione

    RispondiElimina
  11. Mi è piaciuta questa ricetta per la torta di mele e burro salato .. Ho notato la tua ricetta .

    RispondiElimina