mercoledì 20 novembre 2013

boeuf borgognone da me' casa

L'ho detto, vero è! L'ho detto, mille e mille volte (mi piace esagerare) ma a mmia la Francia piace assai. Certo poi magari non pigghio tutto paro paro alla lettera, ma, ditemi, chi è che segue una ricetta uguale precisa 'ntifica? Nuddu, picchì ognuno di noi desidera mettere la firma, il proprio tocco, e chistu mi pari giusto; questa ricetta l'avevo già realizzata qui ma questa volta l'ho voluta preparare nella pentola a pressione Perfct di WMF. Insomma gli eccessi, cottura lenta contro quella veloce, videmu chi cumminai:
per tre cristiani
tempo di preparazione: 15 minuti
cottura: 15 minuti
500 g di vitello tagliato a piccoli cubetti
50 g di lardo
250 g di funghi champignon
prezzemolo
una carota
una cipolla rossa
180 ml di salsa di pomodoro pronta
un cucchiaio di estratto di pomodoro
circa mezzo litro di Bordeaux rosso
2 cucchiai di farina setacciata
qualche fogliolina di salvia
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe

Niente di più semplice, sul serio dico eh? Tritate la cipolla e la carota, poneteli nella pentola a pressione, con un giro d'olio e il lardo tagliato a piccoli cubetti, procedete come al solito; fate imbiondire la cipolla e schiarire il lardo, togliete le verdure dalla pentola, mettetele da parte e ponete la carne,mescolate bene per sigillare i tocchetti da tutti i lati. Versate la farina a setacciandola direttamente nel tegame, salate, pepate e mescolate per amalgamare ben bene il composto, unite le verdure, la salsa di pomodoro, l'estratto, i funghi, il prezzemolo, e la salvia, mescolate e coprite con il vino. Chiudete la pentola a pressione e quando il secondo anello viene fuori dal manico del coperchio, cuocete per 15 minuti. Sfiatate e aprite il coperchio facendo molta attenzione a non bruciarvi con i vapori della cottura, mescolate, aggiustate di sale e servite

21 commenti:

  1. ho terrore della pentola a pressione, qui lo dico e qui lo nego...sigh....ci provo nella pentola normale, mi uccidi subito o dopo la cottura?

    RispondiElimina
  2. brava tesora bella!!!!! con la nostra mitica pentola a pressione facciamo miracoli!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uno spettacolo e un divertimento :)
      grazie aMMora
      love
      Cla

      Elimina
  3. Che bella idea! Mi piace tantissimo e la voglio proprio provare!

    RispondiElimina
  4. La carne non la mangio più, ma ciò non toglie che questo piatto ha un aspetto da sbavo ;)

    RispondiElimina
  5. ohhhhh finalmente. adesso la posso provare pure io sta ricetta che i tempi di julia child mi intimidivano, la tua versione mi sembra più fattibile. Molte grazie. P.S. Un set fotografico bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara, veramente non ci vuole niente, per chi va sempre di corsa e i tempi delle cotture lente sono inenarrabili, la carne è tenerissima, stracotta.
      p.s.: grazie :*

      Elimina
  6. voglio quella bellissima SuPPiera e quel piatto.
    (poi mi leggo la ricetta e macari la faccio pure)
    ti bacio tutta, g.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah ti faccio fare un giro ok?
      :*ti vaso pure io tutta :*
      Cla

      Elimina
  7. Ora con questa frase darò conferma di non essere proprio una cuoca, come dico sempre, ma io la pentola a pressione non l'ho mai usata, non ce l'ho proprio... Dovrei vincere questa paura, guarda che meraviglia di piatto hai fatto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh bellina! Non sono cuoca neanch'io eh? e neanch'io avevo la pentola a pressione "oh non ce l'hai la pentola a pressione?" ahahahahahah
      questa di wmf è facilissima da usare e sicura, e se lo dico io ti puoi fidare :*
      baciuzzi
      Cla

      Elimina
  8. Ecco, tesoro lo sai che io non ho la pentola a pressione? un pò mi vergogno a confessarlo... perchè non ho voluto mai acquistarla dopo una triste esperienza a casa di mamma.. parliamo di 15 anni fa... con una pentola che aveva almeno 5 anni... comq uno scoppio invase la cucina... ci ritrovammo fagioli sul soffitto... Sono passati anni... persino mia madre ne ha acquistate altre! tocca decidermi!!! anche perchè si cucina nella metà del tempo e i risultati sono grandiosi...come quello che vedo;) un abbraccio Cla:**

    RispondiElimina
  9. Ho davvero apprezzato questa ricetta Waffle mandorla e fiori d'arancio . Ricetta Grazie rilevo è piacevole di voi .

    RispondiElimina
  10. Je ne comprende pourquà on use le vin de Bordeaux vist che la recette est de Bourgogne! Allor ce mieux user le vin de Trinacrie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai proprio ragione Giandomenico, capricci di una ricetta copiata male.
      grazie per questo contributo
      Claudia

      Elimina
    2. ...se poi parlassi in siciliano ti capirei comunque eh?
      Claudia

      Elimina