venerdì 21 marzo 2008

Pane senza impasto




Finalmente anch'io ho fatto il pane senza impasto di Danda, ed ho pensato che questa sera era la giusta sera, Il nostro pasto è stato frugale, come vuole la tradizione, senza carne nè pesce, ma il pane quasta sera era fatto in casa, e questa per me è stata una grande cosa
vi lascio la ricetta ma solo per quelli (pochissimi) che ancora non la conoscono:
500 g di farina Manitoba
2,5 g di lievito di birra
10 g di sale
350 ml di acqua tiepida
procuratevi una pentola ovale di ghisa o in pirex o d' alluminio con il coperchio
sciogliere il lievito nell'acqua tiepida. In una ciotola grande mescolate la farina e il sale. Unire l'acqua con il lievito ed impastare. L'impasto sarà molto morbido e appiccicoso. Coprite la ciotola con un foglio di pellicola e lasciare lievitare dalle 18 alle 24 ore. Il giorno dopo l'impasto sarà aumentato di volume e apparirà come un blob molliccio e alveolato. Rovesciatelo su un piano abbondantemente infarinato, spolverate con altra farina l'impasto e allargatelo leggermente, infarinate ancora e tirate 4 lembi di impasto e ripiegateli su se stessi. Coprite con un un foglio di pellicola e lasciate riposare per circa 15 minuti. Trascorso questo tempo, cospargete la superficie dell'impasto con dei semini a vostro piacere io ho usato il sesamo, e fatelo lievitare ancora 2 ore nella ciotola coperto. Preriscaldate il forno a 230°C mettete dentro la pentola con il coperchio. Rovesciate il blob nella pentola bollente coprite e infornate per 30-40 minuti. Rimuovere il coperchio e fate cuocere ancora per 15 minuti. Sformare la pagnotta e fate raffreddare prima di tagliarla. E' una bella magia.
Auguro una serena Pasqua a tutti
:*

14 commenti:

  1. stavo andando a dormire..
    buona pasqua a te cucciola.. a te e famiglia naturalmente..
    sembra davvero buono questo pane..
    baci profumosi di arancia

    RispondiElimina
  2. mamma che meravigliaaaaa!! ti è venuto benissimo!!!
    tantissimi auguri simpaticissima amica mia!! smaackkk

    RispondiElimina
  3. Silviotta, il ane è buone veramente!
    una cifra di auguri peTTe e famiglia naturalmente :P
    baciozzi
    Cla

    Vi,
    che bello che sei qui
    :*
    un mare di bacetti
    :*
    :*
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  4. brava ti è riuscito bellissimo.Auguri di buona pasqua

    RispondiElimina
  5. fantastico!! avevo scritto un post su gustoblog proprio su questa ricetta che spopolava nel mondo dei foodblogger :) chissà, una volta mi cimenterò anche io ;)
    un abbraccio e un augurio di una pasqua deliziosa!
    baci :***

    RispondiElimina
  6. P-e-r-f-e-t-t-o!!!!Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  7. Andrea,
    grazie di cuore ho ricambiato gli auguri da te

    Marcella
    tanti auguri di buona pasqua anche a te...ops ma sono in ritardo?
    ahahah
    baci e buona settimana
    Cla

    Ari, provalo è davvero una grande soddisfazione.
    baciuzzi
    Cla

    Mariangela, grazie ricambio con affetto
    bacetti
    Cla

    Night
    :* grazie infinite,
    buona settimana anche a te

    RispondiElimina
  8. bhè l'aspetto è bellissimo ! l'h o vista in diversi blog la ricetta ma non mi sono ancora decisa a farla........però vedendo bene il tuo risultato..........ci penso...heheh un bacio Laura

    RispondiElimina
  9. Laura,
    ti assicuro che è facilissimo, di grande effetto e buonissimo e dura un sacco, anche il giorno dopo è buonissimo!
    bacetti
    Cla

    RispondiElimina
  10. Credo di essere l'unica a non averlo ancora fatto :( Cat

    RispondiElimina
  11. Che peccato che non lo possa fare...qui non vendono la farina di manitoba...solo quella per dolci o fritture :(

    RispondiElimina
  12. No Cat non sei l'unica, ma credo ormai una delle poche, ma ti assicuro che merita realizzarlo.
    è una grande soddisfazione

    Fragolina,
    va bene una farina 0
    bacetti
    Cla

    RispondiElimina