mercoledì 13 giugno 2012

metti due amiche che mi vogliono bene

metti che, raccogliendo le amarene con le loro manine sante, pensano ammia; metti che mi telefonano subitanemente e io sugnu a 230 km di distanza...idde chi fannu? Mi conservano le amarene picchì pensano che qualche cosa l'haiu a fari! Pare una ricetta vero? Infatti lo è; è la ricetta dell'amore vero. Una ricetta che contiene ingredienti ammucciati di dintra. Dintra lu cori!
Confettura di amarene e cardamomo
1700 g di amarene private di piccioli e noccioli
1 kg di zucchero
11 bacche di cardamomo.
Mettete le amarene dentro un contenitore capiente, cospargete  con lo zucchero; pestate i semini contenuti dentro le bacche di cardamomo e aggiungetele al composto di frutta. Mescolate, coprite con la pellicola e ponete in frigo per una notte intera. La mattina dopo cuocete il composto in un tegame antiaderente, non essendoci addensante ci vorrà parecchio tempo affinché si ottenga la consistenza voluta, circa 3 ore. Avrete sempre l'impressione che il sugo resti liquido, non disperate, dopo l'apertura del barattolo avrete la densità giusta. Versate nei barattoli sterilizzati, chiudeteli, capovolgeteli e copriteli con un canovaccio facendo raffreddare completamente.

27 commenti:

  1. E' facile, facilissimo volerti bene!!!

    Un bacio grande profumato di cardamomo, che è un sacco di tempo che non lo uso, mi sembra anche ora di farlo conoscere a Daniele :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cibula, dolcezza infinita sei :*
      grazie tanti baciuzzi per Daniele
      ***
      Cla

      Elimina
  2. tutti ti vogliamo bene sai?
    maria

    RispondiElimina
  3. che meraviglia...speciale nella sua genuina semplicità !
    MARIA PON baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria,
      una cosina semplice da mangiare con le maiche ;)
      grazie amicuzza
      :*
      Cla

      Elimina
  4. Miiiiiiiiiiiiiiii Dall'America ti scrivo, pari chi semu ampressuporta.
    Miiiiiiiiiiiiiiii La sciiiiiienza. Che meraviglia.
    voglio un vasetto di confettura, che dici mi tocca?
    Tomà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MAMMAAAAAAAAAAA!!!! La SCIIIIIIENZAA ahahahah
      che bello divertiti che qua ti aspetta la confettura ed io ghghghgh
      :***
      love
      Cla

      Elimina
  5. Metti che io non ho nessuno che mi tenga da parte le amarene come faccio a provare questa splendida ricetta?? Uffa.
    Devo assolutamente trovare il modo per reperirle, il matrimonio cardamomo amarene devo assolutamente testarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) ci sarà qualcuno che ti vuole bene e te lo dimostra in un altro modo
      te ne mando un vasetto?
      :D
      :*
      Cla

      Elimina
  6. Risposte
    1. :D ahahahahah, affare fatto per pane e companatico
      :*
      Cla

      Elimina
  7. Dimenticavo....se io metto il pane, tu ci metti il companatico? ;)

    RispondiElimina
  8. Ognuno può avere la fortuna di provarla questa ricetta dell'amore vero, anche con diversi ingredienti ;)
    La tua marmellata di amarene e cardamomo ha una marcia in più!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  9. Se alla base c'è un'amicizia così forte, certo siamo sicure che anche il sapore di questa confettura la rilevi :)
    un bacione

    RispondiElimina
  10. SE fossi stata vicina mi srei unita alla forza raccoglitrice!
    E come si fa anon volertri bene tesoro bello?!
    Bacione

    RispondiElimina
  11. sei fantastica! torno ora dalla sicilia e sentirti (leggerti) parlare in siciliano è meraviglioso!

    RispondiElimina
  12. Che bello questo post di dolcezza e di amicizia. L'amicizia speziata al cardamomo, così caldo e aromatico. Bellissime le tue foto, come sempre. Un bacio alla mia adorata Sicilia da una non-siciliana ma che ama la tua terra profondamente.

    RispondiElimina
  13. bellissima e goduriosa :)
    anch'io voglio bene alle tue amiche! :D

    RispondiElimina
  14. a proposito di foto che fanno venire la voglia di..... amarene! ma sei proprio brava!
    Red

    RispondiElimina