domenica 8 febbraio 2015

Friddu d'aggigghiari


 Un piede leva e uno metti ci avviamo verso l'uscita dal tunnel dell'inverno. Mi pare ieri che cominciò tuttu 'stu friddu, No, non è volato il tempo, l'ho fatto volare io; mi sono calata 'n testa una specie di cappidduzzu, "non vedo, non sento e non parlo". Ogni tanto affaccio un occhio e poi me lo incapizzo 'n'autra vota. C'è friddu ancora assai, si pure qua nell'Isola del Sole; chiovi, da moriri assuppati. 
 Ma dice che è la stagione giusta e ci tocca qualche giorno grigio, e va beh! 'Na cosa mi rincuora, le giornate s'allungano e promettono clemenza. Arriveranno giornate di capriccio; celo sereno, cileste con qualche nuvoletta pittata di bianco, mare calmo tipo tavola, caldo e sole che incorniceranno la biddizza... mi faranno tornare il piacere di campare fuori e no 'nserrata dintra. Arriveranno, questo è certo ma per ora 'stu friddu chiama cioccolato e il cioccolato risponde non una ma ben tre voti, anzi quattro! Sacrifici sono.

 Una ricetta talmente facile che a sacciu fari puru io, facitivi 'stu cunto. 

Triplo cioccolato alla Nutella
300 g di cioccolato bianco
300 g di cioccolato al latte
300 g di cioccolato fondente
210 g circa di Nutella
una bacca di vaniglia oppure tre cucchiaini di estratto
Nello sciogliere il cioccolato fate molta attenzione a questi passaggi, semplici ma fondamentali:
1) il pentolino del bagno maria non deve mai toccare l'acqua calda sottostante
2) l'acqua non deve bollire, spegnete e l'asciate che il calore dell'acqua calda continui il processo molto lentamente.
3) quando il cioccolato acquisisce morbidezza, mescolate con una spatola in silicone
Preparate una teglia di piccole dimensioni, io ne ho usato una 20x15cm, ponete sul fondo una striscia di carta forno che vi consentirà di sformare il dole più facilmenteSciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria, aggiungete 70 g di Nutella, un terzo dei semi della bacca di vaniglia oppure un cucchiaino di estratto. Mescolate, versate dentro la teglia e passate in frigo.
Sciogliete il cioccolato al latte, procedete nello stesso modo illustrato sopra, fate intiepidire qualche minuto, versate nella teglia e ponete in frigo.
Sciogliete il cioccolato fondente, seguite il medesimo procedimento anche del raffreddamento leggero prima di versare nella teglia e rimettete in frigo almeno un paio d'ore.
Trascorso questo tempo capovolgete la teglia, eliminate la carta forno, fate tornare un po' la temperatura ambiente e affettate con un coltello a lama liscia. La morte sua è in mezzo al pane, fidatevi.

19 commenti:

  1. Ma questa è una genialata, mi piace assai!
    Con un tripudio di cioccolato innaffiato di nutella sono proprio a mio agio; e poi con pane & cioccolato.... mi sembra che non ci manchi proprio niente!
    Grazie per aver scaldato queste gelide giornate...
    buona domenica pomeriggio ;)

    RispondiElimina
  2. che voglia di dare un morsicone da lasciare l'impronta dei denti ! Buona settimana, copriti bene che non sei abituata al freddo, baciuzzi !

    RispondiElimina
  3. Il cioccolato e la nutella ci sono ... Ci vorrebbe anche il pane siciliano con il sesamo (che adoro!!!!)
    Baci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah che meraviglia quel panuzzo eh?
      grazie Elena
      :*
      Cla

      Elimina
  4. wow,che delizia,grazie dell'idea geniale,felice sera

    RispondiElimina
  5. E vabbè....
    Magari pure in mezzo a due fette di pane fatto da noi eh??? :DDDDD

    Claudiaaaaa, ma cosa mi hai fatto vedere!!!!!!!!
    Mo' m'addormento co' 'sto chiodo fisso dentro la capoccia :))))))))
    Domani mi tocca andare a comprare la nutella!
    E domenica porterò una bella mattonella 30x30 a pranzo da mia suocera e il dessert sarà: paneeccioccolatotuttoattaccato!

    Grazie grazie grazie perché ci regali sempre tutte le tue bontà! :-* :-* :-*

    Buona settimana bedda! Ti stringo in un forte abbraccio :))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah, qua freddo o no la mattonella di cui sopra sta finendooooo
      ahahahah
      baciuzzi biddazza
      grazie
      Cla

      Elimina
  6. Scicchettosissimi Claudia!!!
    Bravissima

    RispondiElimina
  7. Ti dico solo che oggi qui NEVICA... cioè a Caserta.... fiocca proprio... non s'attacca però. Peccato, i pupazzi di neve dovranno aspettare!
    Ma sto cioccolato? Hai capito che io sto a dieta? ... Vabbè per modo di dire....
    Delizioso!
    Un bascione beddissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, ti dico che non sono buoni, per modo di dire ahahaha
      *
      baciuzzi lovvosi
      Cla

      Elimina
  8. Mah tu dici che siamo quasi fuori dall'inverno??? Qui fa un gran freddo!!! Meglio consolarsi con questa delizia pane e cioccolato, ops nutella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai dai, ce la faremo alla grande, un passo leva e uno metti ne usciremo!
      grazie Mila :*
      Cla

      Elimina
  9. io ti A-DO-RO.
    questo è tutto, ora m'incapizzo e vado ad aggigghiare al Nodd

    RispondiElimina
  10. Trovo il vostro ottimo sito iper, vi auguro un sacco di successo, perché te lo meriti, buona fortuna e complimenti per questo sito meraviglioso!

    RispondiElimina