giovedì 6 maggio 2010

con un paninetto così nello zaino, andrei in capo al mondo




non si può raccontare s'avissi tastari, un panuzzo semplice ma di un buono paradisiaco, morbidissimo e duci; provate per credere ;)
su una delle innumerevoli raccolte di Sale& Pepe "Sapori di campagna" ho trovato sta ricettuzza intitolata "Baguette alla cipolla", fa molto francisi, ma se li chiamate paninetti niente ci fa! :D
sappiate che considerando il caldo che c'era sabato scorso l'ho fatti lievitare un'ora in meno, ho ridotto le pezzature e ci misi n'anticchia d'ogghiu dintra insieme con n'anticchia di sali e pipi ;)
boni sunnu!


550 g di farina manitoba
10 g di sale
15 g di lievito di birra
3 dl di acqua tiepida
mezzo cucchiaino di zucchero
50 g di strutto
6 scalogni
olio
Nell'impastatrice mettete la farina, lo strutto e il sale, mescolate bene e poi aggiungete il lievito sciolto nell'acqua con lo zucchero, lavorate per 5-7 mnuti. Mettete l'impasto nel forno spento con la luce accesa, su una teglia foderata con carta forno. fate lievitare fino al raddoppio, circa un'ora cu du cauddu. Suddividete l'impasto in porzioni di circa 80 g formate delle pallottole e fate lievitare ancora circa 15 minuti. Con un mattarello, stendete ogni pallottola in una striscia,



cospargete con gli scalogni tagliati a fettine, irrorate con un filo d'olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe; arrotolate e richiudete all'interno le estremità del salsicciotto. Trasferite i panuzzelli su una teglia foderata con carta forno separandoli con un canovaccio pulito, creando una piega di stoffa tra uno e l'altro e fate lievitare ancor amezz'ora circa. Praticamente 'sti paninetti stretti l'uno all'altro lieviteranno maggiorente in lunghezza ;).



Accendete il forno al massimo della sua potenza, spennellate ogni panuzzu con dell'olio, effettuate dei tagli obliqui e infornate per circa 20 minuti.
...e vidi chi manci!
ahahahahahahah


20 commenti:

  1. ahahahahah veru è puriu a mia mi si rapriu!
    ***
    cla

    RispondiElimina
  2. Caro Gesù bambino,fai che quest'anno per Natale (il 31 Maggio )qualcuno di questa famiglia( LA MIA OVVIO ) si svegli un pochino e oltre che portarmi a Gardaland ( AHAHAHAHAHAH )si faccia un giretto anche su Expedia,perchè vedi io dovrei andare di fretta fretta a MENARE sta donna qui che non la smette di fare cose "altrui" quando cucina di suo in maniera unica!!! Tu non dirle a sta Sister mia che devo andar giù per picchiarla, tu dille solo che devo andar giù perchè DEVO mangiare pane e panelle,vedrai quanto sarà felice questo Natale MIO ..AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!
    Ti adoro!

    RispondiElimina
  3. ahahahahahah ma se hai cucinato sempre e solo tu quando sei venuta quaggiù? io copio e incollo è più facile ahahahahah
    ***
    allora Natale (31 maggio) al mare quest'anno?
    pane e panelle garantiti
    ahahahahahah
    love sisterina mia
    cla

    RispondiElimina
  4. anch'io andrei in capo al mondo con un panino così!Fantastico!

    RispondiElimina
  5. Ciao! profumatissime queste baguettine! le abbiamo da poco provate con i semi..alla prossima le arricchiremo anche noi con le cipolle!!
    ti son venute una meraviglia!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Con le cipolle è la fine del mondo!!!

    RispondiElimina
  7. Tesora ma che mare...no no non scherzo mi porteranno a Gardalan ahahaahahaha!

    RispondiElimina
  8. Io ho già pronto lo zaino, che faccio, passo a citofonarti?Vengo dove vuoi!!!!

    RispondiElimina
  9. Questi paninetti mi ispirano moltissimo, alla nana li farcisco con il prosciutto e mi sa che viene una merenda da sogno. Ciao!

    RispondiElimina
  10. molto francesi sì, ma io appena vedo cipolla e scalogno mi innamoro! mi piace molto anche la formatura e i tagli che lasciano sbucare il ripieno!

    RispondiElimina
  11. Ahhah leggo solo ora l'invito a non scrivere minchiate nei commenti, sei troppo forte :-)
    Innanzitutto devo ringraziare Camilleri per avermi avvicinato un pochino al siciliano e grazie a lui ora sono capace di capire quello che scrivi :-))
    Dovessi mai decidere di venire da queste parti, metti i paninetti nello zaino, mi raccomando :-)

    RispondiElimina
  12. Fatti oggi, sono venuti uno spettacolo. Grazie, mi sa che diventeranno "preparazione di famiglia". Ciao, Sabrina

    RispondiElimina
  13. Ciao Carissima! PEr l'occasione di una raccolta abbiamo pensato di proporre una tua torta che era piaciuta moltissimo.
    Eccoti il link al post: http://spizzichiandbocconi.blogspot.com/2010/05/tre-dolci-portate-per-la-rossa.html
    baci baci

    RispondiElimina
  14. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  15. Damiana,
    allora andiamo?
    cla

    gemelle,
    grazie infinite
    :D
    cla

    Ambra,
    già!
    cla

    Lory,
    ma davvero? allora portati un pupazzetto di peluches ahahahah
    *
    cla

    Saretta,
    assolutamente si!DRIIIINNNNN ue già qua sei? ahahahahahahahahahah
    *
    cla

    sabri,
    felice sono che li hai prodotti oramà li faccio anch'io ogni giorno anche senza cipolle vengono ottimi, ieri dopo la cottura, li ho farciti con un bel pezzo di parmigiana ;) ...favolosi!

    Giò,
    mmmhhhh sono una favola ;)
    *
    cla

    Alex,
    anche un po' vastasa se vuoi (maleducata)ma mai quanto la gente che passa per lasciare la zavorra...no? ahahahahah
    siamo in molti a dover ringraziare il Sommo Maestro ;)
    ***
    stai certa me li porto i paninetto ;) ***
    cla

    vincent,
    grazie infinite
    cla

    RispondiElimina
  16. senti.... posso dire che buoooooono che belloooooooooooooooo.... no?
    Vabbè... allora cerchèrò di inventarmi qualcosa d'altro!
    A parte gli scherzi, dopo la Varicella che mi ha tenuta lontana (dinuovoestic....) mi ci voleva una bella dose delle tue chiacchere!
    Unica sei!
    Mi sa mi sa che ripropondo al GrandeGatto il viaggio il terra di Sicilia e ti piombo a casetta, miagolante ed affamata!
    ehehehehehheeh
    e comunque.....
    mi astengo dai commenti in oooooooo ma la ricetta me la PDeFfo e la rifaccio al più presto!
    nasinasironronanti

    RispondiElimina
  17. Miciaaaaaa, tu puoi dire tutto mia cara ronfettona mia *
    cla

    RispondiElimina
  18. e dopo il dire, passo al fare.
    Esco a comprare lo strutto.... e questo fine settimana, in gita su due ruote, mi porto (se non te) i tuoi paninozzi cipollosi!
    Un abbraccio a stritolo!
    nasinasi

    RispondiElimina
  19. evvai!!!! 'i facisti? comu vinniru?
    ***
    nasinasiiiii *
    cla

    RispondiElimina