venerdì 27 giugno 2008

Omelette con i peperoni



questo piatto è meglio preparalo quando si è in pochi :D perchè si rischia di mangiarlo freddo.
ahahahah
un modo francese, niente male, per mangiare l'ovetto :)
per 4 persone
2 uova a testa
2 cucchiai di panna a testa
2 peperoni rossi medi
un mazzetto di prezzemolo
350 g di formaggio a pasta filante
sale e pepe



ungete i peperoni e metteteli in forno a 180° per 40 minuti poi metteli in un sacchetto di carta, chiudeteli e fateli raffreddare. Tagliateli a listarelle dopo averli privati dei semi. Metteli in una ciotola con il formaggio tagliato a dadini, unite metà del prezzemolo tritato, salate e pepate.
Mescolate 2 uova alla volta in una ciotola con una forchetta, unite la panna, un quarto del prezzemolo rimasto, salate e pepate. Scaldate 15 g di burro in una padella antiaderente, versate le uova e fate rapprendere con un coperchio a fuoco basso. Farcite l'omelette con un quarto del composto di peperoni, piegate i bordi verso l'interno e continuate la cottura con il coperchio sempre a fuoco basso. Trasferite l'omelette in un piatto, teneteli in caldo, mentre preparate le altre 3

23 commenti:

  1. calorica e buonissima! io adoro le omelette. Grazie di questa bella ricetta

    RispondiElimina
  2. x ora siamo messe tutte e due a mangiare peperoni a gogo...

    ciccia bella pensavo al fortunato che mangia l'ultima che spadelli.

    j'adore toi

    RispondiElimina
  3. Ma ciao Claudia,
    la infilerei in un
    filoncino smollicato
    e me ne andrei a mangiarmela
    mentre faccio una passegiata.
    Amica mia ti auguro un
    buon fine settimana.
    Ps. quel amico, vale più
    di mille abbracci e baci.
    Nino

    RispondiElimina
  4. Bravissima CLaudietta é molto più buona di quelle francesi é fatta con calore...hihihi( cadeline accese per un'intimità assoluta) Tutto bene cara cummari??? buona domenica ^_^

    RispondiElimina
  5. Bellissimo l'atmosfera da cena a due evocata dalle candele e .... dopo un'omelette come questa la vittima designata è catturata: terrò presente il tuo consiglio
    Baci

    RispondiElimina
  6. sono belle e buone tranquilla, sei una cuoca super, si possono preparare con anticipo e poi si scaldano un po al micronde o la forno, lo so che non è lo stesso ma se hai otto persone a cena, necessità virtù, un saluto

    RispondiElimina
  7. E' proprio un bel modo si, sfiziosissima la tua versione!

    RispondiElimina
  8. Le addenterei dallo schermo... Gnam gnam!
    Grazie di avermi risposto nei post precedenti, buon inizio di settimana!
    Saluti dalla lombardia,
    Alberto.

    RispondiElimina
  9. Wow che bontà, quel formaggio filante ci sta tentando, per non parlare dell'omelette....mmmmhhhh!!!
    Buon lunedì by Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  10. bbbbuone!!!!!

    Quando faccio le omelette praticamente le mangiamo a turno, o alla fine le riscaldo un attimo in padella, senno' come fanno a filare, hai ragione!
    Di' la verita', avevi avuto un'altra richiesta di peperoni con le uova e ci hai lavorato di fantasia!!????!!!!

    Tutto bene????
    Un abbraccio forte forte!!!!

    RispondiElimina
  11. Uhhhh!! Mi piace moltissimo, peccato che i peperoni a casa li smangiucchio solo io...un bacione, Elga

    RispondiElimina
  12. adoro le omelette ...ma sta volta passo...ho un bruttissimo rapporto con i peperoni!!!
    irene

    RispondiElimina
  13. Se me le trovassi davanti non avrebbero il tempo di diventare fredde;-) Questo per dirti che devono essere buonissime:-)

    RispondiElimina
  14. scorzetta, non ti do neanche il tempo di rispondere al primo commento, ti dico subito che....hai vinto un premio..... :)))

    Dai, vieni a prenderlo che sono curiosa.....!!!

    Un bacione della buonanotte.... :)

    RispondiElimina
  15. L'omelette più buona in assoluto l'ho mangiata in Francia... ho scoperto il trucchetto ed ora, anche per uno sfigatissimo ovetto dietetico, mi applico e monto i bianchi prima di preparare la frittatina! OTTTTTTTTTIMA..
    Tantissimi baci tesora.
    (mi manchi, spero tutto ok)...

    RispondiElimina
  16. Bella e buonaaaa...filantissima!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao concittadina, bellissima ricetta, idea e presentazione!
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  18. humm che bella presentazione...e poi con le candele ehehe per poche persone...anche tu fai le cenette romantiche? ;-) Claudina quando puoi passa da me che c'è un premietto per te! ciao a presto Pippi

    RispondiElimina
  19. Pasadena,
    grazie a te per esserti soffermata qui da me
    un bacetto
    Cla

    Silviotta,
    l'ultima è mia...ovvio ;)
    evvai con i peperoni ;P
    baciuzzi

    Nino,
    immagino perfettamente quel pane di cui parli, verrebbe fuori uno sballo mega, poi la passeggiata farebbe alleggerire il tutto
    :*
    bacetti
    Cla

    Mari bedda mia,
    le candele le accendo mooolto spesso anzi è un caso quando sono spente ;)
    quando passerò da te mi farai una bella omelette francocalabra che ne pensi? megghiu ancora ****

    Lenny bella,
    in effetti la ricetta evoca anche un bel bicchierino di bianco fresco ed è fatta!
    :*

    Gu,
    odio il microonde mi occupa spazio che tra l'altro non ho, io ho provveduto con della carta alluminio le ho tenute al caldo e devo dire che sono arrivate alla giusta temperatura :)
    certo se ho 8 persone devo necessariamente prepararle prima o cambio menù ihihih
    bacetti

    Fatina,
    grazie dolcezza *

    Alberto, devi scusarmi piuttosto mi ero ripromessa di passare da te a farti un salutino, ma il periodo e nero da queste parti, ma verrò di sicuro.
    grazie molte per essere passato ancora
    :)
    ciao
    Cla

    Luca&Sabrina
    ciao bella Sasà, il formaggio che fila fa venire l'acquolina è proprio vero :D
    bacetti
    cla

    Elvira,
    anche Giovanni diceva ne mngiamo metà l'uno?
    naaaa ho detto le tengo al caldo nella stagnola ;)
    La verità sui peperoni con le uova?
    scchhhhnon si può rivelare
    ahahahah
    ti abbraccio pur'io amorino
    *

    Elga,
    qui da noi è una fortuna 2 su tre li mangiamo ;)
    sei sicura che l'omelette arriva calda nel tuo piatto
    ahahaha
    *

    Irene
    è un peccato ma so che a molti i peperoni "fanno veleno" ma si fuò farcilre come si vuole :)
    ciao
    Cla

    Farfallina,
    e lo era!!
    ciao
    Cla

    sweetcook,
    ahahahah verissimo è!
    baciuzzi lovvosi
    Cla

    Amoredolcedolce vengo a ritirarlo!
    :*

    Sere,
    immagino solo la bontà!!!
    scusami per l'assenza come sai è un periodazzo di quelli di M con la M maiuscola
    *****

    Precisina,
    si filantissima ahahahah
    ciao
    Cla

    Gialla,
    grazieeeeee baci siculi :)
    ***

    Pippi,
    in genere creo sempre l'atmosfera con le candele a meno che non sono incazzata nera col mio sposo ;)
    passerò quanto prima da te bella mia grazie per il premietto*

    RispondiElimina
  20. mmmmh... buone le omelette!!!!
    Con i peperoni e la panna non le ho mai fatte... Da provare!
    Un bacio giulia

    RispondiElimina
  21. mmmh! che bontà! oggi che sono da sola per pranzo volevo proprio prepararmi un'omelette! :)
    bellissimo blog, complimenti! anche le foto dei tuoi piatti sono fantastiche!

    RispondiElimina
  22. Giulia, per fortuna che non mi danno noia i peperoni, perchè ne sto mangiando a bizzeffe
    ;)
    sissi buoni sono
    ***

    Carlotta,
    intanto complimenti per il tuo bellissimo nome, ho chiamato così mia figlia ;)
    Ti ringrazio per i tuoi complimenti, ma che devo fare per venire a trovarti nel tuo spazio?
    ciao
    Cla

    RispondiElimina