domenica 6 luglio 2008

crostata di pesche e mirtilli

A chi piacesse il contrasto agro/dolce, questo dolcetto fa al giusto caso :) e poi declama l'estate e la frutta e la bellezza, tutto ciò basta per mangiarne almeno una fettina no?
;)
per la pasta frolla:
300 g di farina
150 g di burro morbido
150 g di zucchero zefiro
2 tuorli
1 uovo
un pizzico di sale
la scorza grattugiata di un limone





per il ripieno:
6 pesche noci medie
150 g di mirtilli
il succo di un limone
un cucchiaio colmo di zucchero
un cucchiaino raso di cannella in polvere
80 g di biscotti secchi sbriciolati





mescolate la farina setacciata con lo zucchero, unite il sale e il burro a pezzetti, aggiungete le uova leggermente sbattute e mescolate. Formate un panetto e mettetelo a riposare per almeno un ora in frigo. Preparate il ripieno affettando le pesche a spicchi, precedentemente lavate e asciugate. Mettetele in una ciotola con i mirtilli , lo zucchero, il succo di un limone e la cannella, fate macerare in frigo il tempo necessario per preparare la base della torta. Dividete l'impasto in due parti disuguali. stendete la parte maggiore e foderate uno stampo di circa 24 cm, imburrato e infarinato. Distribuite i biscotti sbriciolati e il composto di frutta. Con la pasta rimanente realizzate delle strisce grosse circa 2 cm e disponetele sulla torta formando una grata. Fate aderire le strisce al bordo e sigillate con la pasta sottostante. Cuocte in forno caldo a 180°C per circa 35-40 minuti. Se volete cospargete di zucchero a velo.



Per tutti quelli che si sono ino innamorati dell'agapanthus andate da Mariangela a scoprire moltre curiosità

23 commenti:

  1. E ancora..che meraviglia!!
    Anche le foto sono di nuovo capolavori..

    RispondiElimina
  2. Cleo,
    grazie molte :*
    bacetti cla

    RispondiElimina
  3. Una deliziosa fetta per me?
    I dolci con la frutta sono quelli che preferisco, perchè i più "coccolosi" e sempre versatili.
    I tuoi nuovi scatti sono "spettacolosi": bravissima
    Baci

    RispondiElimina
  4. Cla, sia questa che la ricetta precdente..sono eccezionaliiiiiiiiiii!!!
    Un abcione ebuona giornata!
    saretta

    RispondiElimina
  5. Claudietta,
    le tue foto quasi distraggono dalla ricetta tanto sono belle.....ma io mica mi faccio sviare cosi'! :)
    Penso di riuscire a raccogliere un po' di concentrazione.... :P

    mirtilli+cannella+pesche, cerco di immaginare l'insieme, ma qui c'e' solo da provare!!! Un bacio bella, buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  6. Ecco, queste sono le torte che piacciono a me. Più frutta che altro. Bellissima. E bellissime anche le foto. Sai come si chiama quel fiore azzurrino che adoro? L'ho fotografato anche io ultimamente, ma non ne conosco il nome.
    Buon inizio settimana, baci, Alex

    RispondiElimina
  7. Lenny,
    hai visto quanta frutta? grazie duciazza per tutti i complimenti che mi fai ***
    tanti bacetti cla

    Saretta,
    ma grazie un bacione anche a te e buona giornata ***

    Elvira
    mi piace poter fotografare con la luce del giorno (immagino di non essere la sola ahahahah) e quando posso mi lancio in prove, composizioni, cambi e scatti tanti scatti :)
    ma quando ci abbracceremo veramente?
    :*

    Alex,
    il fiore è quello dell'agapantus. Sotto la palma ne ho piantati sia bianchi che azzurri, sono stupendi!!!
    tanti bacetti
    ****
    cla

    RispondiElimina
  8. A me, a me!! Delizioso il contrasto!!! Le pesche sono tra i miei frutti preferiti e gli agapanthus tra i miei fiori preferti... ma che mi fai???
    :*******
    Dani

    RispondiElimina
  9. Dani,
    sono felice di incontrare i tuoi gusti, e la cosa stupenda è che è reciproca bedda mia ;*
    ***

    RispondiElimina
  10. Claudietta bella questa crostata te la copierò presto, la marmellata di mirtilli la trovo buonissima ed in questa crostata ci sta divinamente:-)
    Buon inizio settimana:-)

    RispondiElimina
  11. Cummari Claudia aviti fattu na meraviglia...vedo una pasta frolla riuscitissima a poi io amo l'agro-dolce...ottima crostata con un buon caffè...grazie baciuzzi :)

    RispondiElimina
  12. io adoro le crostate di frutta e questa ha proprio l'aria di essere morbidissima e slurpissima! Ma anche la melanzana ripiena sotto dev'essere una favola. Come faccio ora???
    un abbraccio
    giù

    RispondiElimina
  13. stupenda la crostata e le foto con quei fiori e quella luce! non ho avuto però tempo di leggere la ricetta e allora ti chiedo: ma i mirtilli dove li hai trovati??????? io li adoro e non li ho più trovati da quella volta che ho fatto il filetto con la composta di mirtilli!! e invece vorrei farci un miliardo di coseeeeeeee!!!! sigh! sob! buaaaaaa!!!!! (pianto disperato)
    ;-P

    RispondiElimina
  14. Clà, che meraviglia sta crostatuzza! Me ne passi na fettuzza???
    Ti rubo la ricetta... assolutamente!
    Smack

    RispondiElimina
  15. l'agapanthus è uno dei fiori che preferisco però appunto o hai il giardino o non è cosa.
    la crostata è cosa invece

    RispondiElimina
  16. Sweet,
    non c'è marmellata di mirtilli ma solo mirtilli, niente confetture, solo frutta allo stato puro :)
    un bacio stitoloso
    Cla

    Cummari,
    lu cafè ci sta troppu bonu incapu a stu durcinu!
    ahahahah
    che semu bedde ;)
    love
    *

    Giù,
    era bella corposa, piena di frutta, Un plauso anche alla melenzana sissi, come fai? oggi che c'erano scioperi, per fortuna è passato, ma da domani puoi venire a trovarmi con qualunque mezzo ;)
    ***

    I mittilli li ho comprati da Ferdico qui a Carini ma in genere li prendo da Zfruit sempre a carini sulla statale un pò dopo ferdico
    ;)
    tanti bacetti per rinfrancare il pianto disperato
    ****

    Sere che sei bella mentre fai le lezioni in cucina
    ****ti passo l'ultima fettazza di crostata va!

    Enza,
    ahahah, si la crostata è cosa :*

    Preci,
    confermo slurp!
    bacetti
    Cla

    RispondiElimina
  17. una fetta presto, ho bisogno di una fetta!!!!!
    Che crostata meravigliosa Claudia!!!! Assolutamente da provare :)!!!!!
    Un bacio dolcezza!!! :) giulia

    RispondiElimina
  18. a me, a me, piacciono gli agrodolci..
    mandamene subito una fettazza....come
    ....non c'è nè più....ehhh..va bè....
    mi accontento della ricetta....ma rimango proprio a bocca asciutta e amara :-(((( baci, baci!!

    RispondiElimina
  19. cavolo che raffinatezza, comincio a vergognarmi. Una gran bella torta di quelle che mi piacciono molto alla frutta pesconoci e mirtillo è un buon abbianmento, mi toccherà provarla

    RispondiElimina
  20. Claudina...posso dirti una cosa??? la crostata mi piace molto e l'idea delle pesche e mirtilli mi fa già sognare.....ma la presentazione..........wow la presentazione...!!!!! sei sempre più brava e ogni volta riesci ad esaltare il tuo piatto con i colori e gli accessori che gli ruotano intorno.....brava sempre di più!!!!! un bacio Pippi

    RispondiElimina
  21. Mi piace un saco questo scrigno che racchiude la frutta! Bellissima torta!! Elga

    RispondiElimina
  22. Giulia,
    dolce mammina bella :*
    una fetta per te c'è sempre!!!
    bacetti
    Cla

    Astrofiammante,
    ce n'è ce n'è! tranquilla, te la preparo in un battibaleno ;)
    bacetti
    Cla

    Gu,
    tu ti vergogni? e di che? tu sei un maestro e io ho ancora nella memoria visiva la tua tatin di albicocche :*
    Cla

    Pippi,
    bentornata bedda mia, ti divertisti?
    :*
    grazie ma attenta a non esagerare che poi mi monto la testa e volo sulla nuvoletta e chi mi fa scendere poi giù?
    ok ok dammi una mano va!!!
    ;)
    tanti bacetti
    Cla

    Elga mia bella,
    abbracciamoci va!
    un bacetto *

    RispondiElimina