lunedì 24 novembre 2008

per fare il vino ci vuole l'uva



dovete provare queste focaccette, sono buonissime! Vi ho mai detto una bugia?
O_o

mai!
nemmeno sotto i fumi dell'alcool...anzi
(piuttosto parlo senza vastunate)
ahahahahahahah!


dovete provarle, perchè il loro sapore è una vera poesia...

preparate un impasto per pizza utilizzando 300 g di farina
io ho fatto così:
300 g farina manitoba
mezzo cubetto di lievito di birra
130 g di latte
1 uovo piccolo
25 g di olio extra vergine d'oliva
15 g di zucchero
5 g di sale
impastate gli ingredienti avendo cura di sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiugete il sale in ultimo e realizzate una palla che farete riposare in un luogo caldo e asciutto per almeno un'ora.

Per il ripieno:
300 g di acini d'uva rosè
una manciata di erbe di provenza
un bicchierino di grappa
la scorza di un limone grattugiata
un tuorlo
olio extra vergine d'oliva
lavate gli acini d'uva, tagliateli a metà, eliminate i noccioli metteteli in una ciotola e insaporirteli con la grappa e la scorza del limone. Fate riposare in frigo a macerare per un'ora circa. Accendete il forno a 200°C. Stendete la pasta in un rettangolo o forma simile ;) bucherellatela e spennellatela con il tuorlo leggermente sbattuto, cospargete con gli acini sgocciolati e poi distribuite le erbe di provenza. Arrotolate la pasta e tagliatela a rondelle di circa un centimetro, ponetele su una placca foderata da carta forno, irrorate con un filo d'olio e infornate per circa 15 minuti.
per chi avesse voglia di andare a vedere la vera ricetta (scopiazzata malamente) vada a pagina 27 di sale e pepe di ottobre 2008




17 commenti:

  1. Sono proprio belline le focaccine! io non amo molto la grappa ... che dici si può sostituire?
    baci e abbracci assortiti!

    RispondiElimina
  2. CIAO!WOW!MI PIACE UN SAK IL TUO BLOG.SARA' XKE' MI PIACE MANGIAR BENE?"POCO, MA BELLO E BUONO DA MANGIARE"E' IL MIO MOTTO.
    SONO ALIAS.GRAZIE PER AVER VISITATO E LETTO IL POST DEDICATO A GIUSEPPE TINELLI.
    STIAMO FACENDO UNA SORTA DI CATENA DI S.ANTONIO PER POTER RIUSCIRE A SCOPRIRE CHE FINO A FATTO QUESTO POVERO CRISTO,CHE S'E' BEVUTO 3 LITRI D DETERSIVO, FOSSE STATO VINO ERA MEGLIO,PER SPARIRE DA STO' MONDO.SE VUOI DARCI 1 MANO PUOI COPIARE IL MIO POST O QUALCOSA DI SIMILE IN MODO CHE CHI T VISITA SCOPRE LA MAGAGNA.
    TI INTERESSA LA RICETTA DELLA TRIPPA PIU' BUONA DEL MONDO?PREMETTO CHE A ME A SPESSO FATTO SCHIFO, MA STAVOLTA LA MIA DATRICE DI LAVORO MI HA DATO UNA RICETTA SEMPLICE MA BUONA DA MANGIARE!
    CIAO DA ALIAS!

    RispondiElimina
  3. Stella,
    ma tu chiedi a me? *_*
    ma certo che puoi cambiare, secondo me un altro liquore può starci benissimo, un marsala...
    ***baciotti assai!!!

    Alias,
    ciao
    grazie per essere venuta, si metterò qualcosa magari un pulsante che porti direttamente da te che ne pensi?
    la trippa non mi fa impazzire ma grazie tante per avermi pensata
    *
    cla

    RispondiElimina
  4. che meraviglia!!!! decisamente interessante! proverò, me la segno!
    un abbraccio e grazie! Albicocca

    RispondiElimina
  5. Deliziose!! E le foto sono spettacolari

    Baci
    Alex

    RispondiElimina
  6. ma allora ci siamo date proprio all'alcool!!! :)))

    Illuminami sulle erbe di provenza, che saranno mai? Puo' essere lavanda, timo, coriandolo e cose cosi'???
    Stamattina abbiamo scongelato e consumato gli ultimi cornetti, urge impasto brioscioso per la colazione :D

    Un bacio grande grande :)

    RispondiElimina
  7. Ma che idea/ricetta originale!!!
    Brava!
    Betty

    RispondiElimina
  8. Albicocca,
    provale e mi dirai ok?
    un bacetto
    cla

    Alex,
    tu sei troppo buona con me ;)
    *********
    cla

    Elvira,
    ho freddo! e l'alcool riscalda ahahahahah
    le erbe di provenza sono un'invenzione imbustata di erbe aromatiche secche già tritate, mi spiace dirti che però non c'è la lavanda. La ricetta su sale e pepe prevedeva il rosmarino ma con un mix del genere secondo me meglio ci stava :D
    a colazione ci stanno perfette queste rondelline :)
    *************
    cla

    RispondiElimina
  9. Betty,
    la ricetta non è mia
    ;)
    ci tengo sempre a sottolinearlo
    ahahah
    comunque buone sono!
    baciuzzi
    cla

    RispondiElimina
  10. Ma che bontà devono essere!!!!!

    RispondiElimina
  11. ma difatti stavo ben dicendo: sembrano mica quelle di sale e pepe, che tanto mi dico di fare e mai faccio (se facessi tutto ciò che voglio sarei 2000 kg e senza altra attività che non la cucina :P)

    dimmi un po', donna claudia, dove reperisti le erbe di Provenza che desidero da qualche millennio? :D

    ps. le foto son sempre più belle e raffinate...sono nnamurata! *_*

    RispondiElimina
  12. ma....mi....cumari mia che bellicchi che sono...certo che li provo senz'altro appena posso davvero li preparo.La pasta della pizza é un'abitué della mia cucina.

    ps: un posto pi' tia c'é sempre puru due segge.

    Magnifica cummari ti voglio bene!!!!

    RispondiElimina
  13. Evvaiii tu continui ad essere avinazzata mi sa..ahahahah!!
    però devo dire che la cosa ,funziona bene visto i risultati ;-)

    RispondiElimina
  14. belle queste focaccine!!!devono essere molto gustose!!
    brava e buona serata

    RispondiElimina
  15. Claudia,
    te lo confermo
    ahahahah
    *
    cla

    Arietta,
    quelle sono! da sempre metto i riferimenti non sono una cuoca, ma una scopiazziera, quindi è corretto non prendersi i meriti di ciò che non merito :)
    Le erbe di prvenza le ho trovate alla auchan ;)
    ho fatto poca strada in effetti ahahahah
    :D
    grazie ***

    Cummari,
    in casa tua me lo ricordo che c'è sempre della pasta per pizza sempre pronta, e a quel punto non ci vuole nulla :)
    Cummaredda anch'io ti voglio bene ero sicura di trovare un posticino da te ***

    Lory,
    ti sa beneahahahahaha
    si si devo solo smetterla di andare a zig zag e cantare "è finita la guerra"
    ahahahahah
    poi per il resto funziona
    ;)

    Pamy,
    si sono davvero molto gustose
    grazie
    ciao
    Cla

    RispondiElimina
  16. amo tutte le ricette con la frutta e seguiro' il tuo consiglio!!le voglio provare!grazie ciao

    RispondiElimina
  17. Sally,
    prego fai pure e poi raccontami
    ciao
    cla

    RispondiElimina