mercoledì 24 novembre 2010

...e verde pisello

in verità, il verde accompagna l'ingrediente principale che è il sedano rapa :D
che dite, si vede che sono ancora a stecchetto? :D
e che non dimagrisco manco ammazzata? ahahahahah
provate questa crema, è fatta apposta per chi adora i sapori forti, è dunque fatta apposta per me  ;)

1 sedano rapa
100 g di piselli surgelati
1 mela Granny Smith
300 ml di acqua circa
1 cipolla rossa
1 cucchiaino raso di berberè
un giro di olio extra vergine d'oliva
sale

 

Sbucciate il sedano rapa, tagliatelo a tocchetti e mettetelo in una casseruola con la mela sbucciata e  tagliata a pezzi grossolani, la cipolla affettata a rondelle, i piselli e il berberè. Coprite con l'acqua e cuocete per circa 20 minuti o fino a quando il sedano si sarà ammorbidito e i piselli saranno cotti. Unite dell'altra acqua bollente se è necessario. A fine cottura, frullate tutto, salate, versate un giro d'olio e impiattate; decorate, se volete con fettine sottili di mela e un ciuffo di mentuccia. Per chi segue una dieta meno drastica potrebbe aggiungere un paio di cucchiai di panna fresca.
Il berberè, per chi non lo sapesse, è una miscela piccante di spezie che si può comprare già pronto nei negozi ben forniti o in quelli etnici, o se volete leggete qui e preparatevelo da soli. Il mio è stato un regalo, ed è stato acquistato da Castroni a Roma. Approfitto dunque, per ringraziare la mia amica Tiziana, che mi ha letteralmente sommersa di spezie castroniane ahahahahah

promemoria pi mia: oggi (25 novembre), in una caseruolina nica ho cotto con qualche mestolino d'acqua, una manciata di piselli, una carota, mezzo peperoncino, un quarto di cipolla rossa affettata e mezza scatola di funghi champignon avanzati e scolati dal liquido di conservazione, aggiungendo se necessario dell'acqua bollente ho portato a cottura; non ho salato perchè l'acqua in ebollizione era salata. Questo contorno l'ho poi mescolato con la poca crema rimasta...buono!

8 commenti:

  1. te la rubo!!! sono a stecchetto pure io ma manco a vivere d'acqua dimagrisco, secondo me la causa è virtuale, troppi blog di cucina da visitare :-))))

    RispondiElimina
  2. Ma questa é telepatia! Proprio ieri ho comprato l'ortaggio in questione,prima volta nella vita,per preparare una ricetta che lo prevedeva come ingrediente fondamentale e che non mi é piaciuta per niente!!! Mi chiedevo come impiegare la metà abbondante che mi resta ed ecco che appari tu con una ricettina molto piu' invitante della prima (che vuoi,mi sono appena regalata il Bimby e sto diligentemente eseguendo TUTTE le ricette consigliate,con risultati non sempre eccezziunali),provero' sicuramente dimmi solo che cos'é questo berberé perché là,buio totale!
    Non disperare perché prima della prova bikini c'é Natale,Carnevale e Pasqua e già non aumentare di un grammo dopo l'overdose di calorie in seguito a grandi raduni familiari dimostra un controllo quasi innaturale del proprio corpo!
    Ne approfitto per ringraziarti,il tuo vocabolario (siculo/italiano)strappa piu' di un sorriso!!

    RispondiElimina
  3. Ok, allora siamno astecchetto in tre e perfino accomunate dagli scarsi risultati... mi sa che si sbaglia qualcosa...

    RispondiElimina
  4. Ma che bella idea!Mi piace da morire questo abbinamento!Me la segno ed eseguirò presto!
    Kisses

    RispondiElimina
  5. Ely,
    ahahahahah è li per questo!
    in effetti come dice Stefania alias Fantasie, nella nostra dieta c'è qualcosa che non quadra ;)
    ***

    Cristina,
    io ci credo nella telepatia :D
    spero che questa versione del sedano rapa ti piaccia e che non me lo tirerai in testa ahahahahah. Il berberè è un miscuglio di spezie che si può comprare già pronto nei negozi forniti o in quelli etnici. Il mio mi è stato regalato ed è stato acquistato da Castroni a Roma. Ne abbiamo di mangiate da qui alla prossima estate ahahahah
    Infine io ringrazio te per la tua gentilezza e costanza nel leggere queste pagine ***
    baciuzzi
    cla

    Stefania,
    in effetti qualcosa che non va nelle nostre diete ci deve essere ahahahahah ***
    ***
    cla

    Saretta,
    contenta sono!
    ;)
    ***
    cla

    RispondiElimina
  6. Non ho idea del sapore del sedano rapa... mai mangiato in vita mia! La tua ricetta però mi incuriosisce, ma la domanda è d'obbligo:
    Che sapore ha il sedano rapa?

    Baciooooo giulia

    RispondiElimina
  7. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  8. giulia,
    muahmuahuauahauauauauahhhhh
    mi chiedevo se qualcuno s'azzardasse a chiedere: di che sa? ahahahahahah mi hai fatto morì...sa di sedano un po' ahahahah
    *
    cla

    vincent,
    ti ringrazio
    ciao
    Cla

    RispondiElimina