lunedì 28 aprile 2008

Un biscotto che abbraccia

Naaa non è il solito spot pubblicitario, non ci sono mulini ne famiglie super felici che sembrano finte, senza problemi :)
qua si tratta di persone vere come Lei sempre attenta ad ogni minimo "rumore" come una mamma che dorme accanto al suo bambino, premurosa e adorabile.
Questi biscotti qui sono un segno tangibile della sua attenzione.
la ricetta ve la trascrivo subito tanto copio e incollo, vi consiglio di prepararla. Quando l'ho fatto io Lory era qui con me nella mia piccolissima cucina, e mi suggeriva cosa fare; la suggestione era tale che sentivo la sua magica presenza. grazie!
ti voglio bene adorabile donna
:*



175 gr di cioccolato fondente spezzato
175 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito in polvere
2 uova
150 gr di zucchero
60 gr di burro
vaniglia
125 gr di mandorle tritate
60 gr di zucchero a velo

Fate fondere il cioccolato e il burro a bagnomaria,togliete dal fuoco e fate intiepidire.
Montate le uova con lo zucchero per circa 2 minuti, continuando a sbattere incorporate il cioccolato la vaniglia, la miscela di farina e lievito, alla fine le mandorle.
Coprire la terrina e mettere in frigo per 30 minuti.
Preriscladate il forno a 170°(anche il mio è ventilato) foderate una leccarda con carta da forno. Mettete lo zucchero a velo in una ciotola. Formate con l'impasto tante palline(più o meno grandi,secondo gusto)e rotolatele nello zucchero. Disponetele sulla leccarda,
Cuocetele per 12-15 minuti finchè l'esterno risulterà compatto, ma il centro ancora morbido.
Lasciate raffreddare per 5 minuti e poi trasferite i biscotti su una gratella!

14 commenti:

  1. E che vuoi che ti dica?
    Se riesco a passare ad ottobre giuro che ti meno..ahahah!
    Amicionaaaaaaaaaaaa mia ti voglio tanto tanto bene anch'io ;-)
    Un bacio a te e a tomà ;-)

    RispondiElimina
  2. Claudiuzza ciaoooo.....pure io guardo e riguardo sti biscottuzzi sul blog di lory da qualche giorno.
    Ma non possoooooooo non devo......cosi`mi accontento di guardarli anche sul tuo....bellissimi sono!

    RispondiElimina
  3. Pure io li voglio fare i biscottini di Lory!! Ci penso da quando li ha pubblicati....ora li vedo anche da te...sarano i prossimi biscotti cioccolatosi!!

    Ti sono venuti proprio bene...ah ah immaginavo Loru a dimensione di puffetta che ti sorvegliava mentre biscottavi!! :)

    PS: se c'hai un minuto passa a vedere, e magari anche a correggermi, un cosa simil siciliana che ho postato! :)

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia...voi due avtete delle manine d'oro!
    Bacini
    saretta ;)
    PS:oggi anch'io ho postato un po' di Sicilia!

    RispondiElimina
  5. Lory,
    ma che devi dire? ahahaha io pronta sono a farmi menà
    :P
    grazie
    :*

    Antonelladolcezzamia,
    sti biscotti sono una poesia, ci dai un mozzicone, chiudi gli occhi e ti vengono le poesie a memoria sole sole ;)

    Ciboulette,
    ci vuole pochissimo tempo, e poi te la godi come una matta :P
    Ero sola, immaginati la scena, i biscotti erano in forno, ad un certo punto allo scadere dei 12 minuti guardo i biscotti e dico "Lo, secondo te li posso tirare fuori?" E lei mi ha detto SI!
    AHAHAHA dimmi tu se non sono pozza scatenata
    :*
    sono passata ancor prima di leggere e questa è telepatia
    :*

    Saretta,
    :) ho visto la pasticedda sicula buonissima
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  6. va bene, va bene.. ne sono rimasti un pochino???? baciii e, quasi dimenticavo: se passi da me c'è un invito per te.. ri baciiii!

    RispondiElimina
  7. Claudia, ne prendo un poco, lo
    faccio per il tuo bene, mi sacrifico.
    Bacio
    Nino

    RispondiElimina
  8. Ci credo claudia che sono una poesia....mizzica!Sono senza il mio computerrrrrrrr......grrrrr non posso fare niente o quasi....le triglie sono superslurpose!

    RispondiElimina
  9. Ot, ma dico io...tu stai a un tiro di schioppo da me ed io da te! ma chi ci aspettiamo per vederci? ahahaha si lo so aspettiao a to soru :)
    vada per l'invito che accetto con immenso piacere
    :*

    Nino,
    sacrifici sono...qualcuno deve farlo
    grazie sono commossa
    ;D
    baci
    Cla

    Antonella,
    :*
    mi manchi!
    oggi pomeriggio ero a Pelrmo e mia figlia mi ha chiesto..."ma antonella è partita?"
    mmmh manchi anche a lei
    :*

    RispondiElimina
  10. mia soro al momento si sta rosolando al sole come un cipollotto... anzi, ora la chiamo. A prestoooooo

    RispondiElimina
  11. beh anch'io mi ero innamorata di questi biscotti...ma resistevo!!!
    Però per amor della sublime arte poetica mi sacriferò presto

    RispondiElimina
  12. i biscottini mi fanno ciao ciao dallo schermo? ho le visioni secondo te??!?! :D

    RispondiElimina
  13. Ot,
    sì troppu bedda,
    :*

    flavia,
    sacrificati è necessario
    ;)
    bacetti
    Cla

    Arietta,
    nooo nessuna visione ti fanno ciao ciao
    ;)
    LOOvveeeee


    i biscottini mi fanno ciao ciao dallo schermo? ho le visioni secondo te??!?! :D

    RispondiElimina
  14. Cioè... perchè a te 'sta meraviglia, e a me quella schifezza?!

    Sigh...

    RispondiElimina